Changes in phenolic content, antioxidant capacity and ascorbic acid in prunes dried at 85°C and 60°C, were studied. Results obtained showed a significant decrease for ascorbic acid. It has to be highlighted that drying at 85°C resulted in keeping the polyphenolic pool and sharply raising the antioxidant activity, while the opposite happened for plums dried at 60°C.Lo studio ha riguardato l'evoluzione dei composti fenolici e dell'attività antiossidante di susine della varietà Stanley in seguito all’essiccamento a due temperature. Sui frutti freschi ed essiccati sono stati analizzati i composti fenolici, l’acido ascorbico e la capacità antiossidante. I risultati ottenuti hanno evidenziato un decremento significativo dell’acido ascorbico nei campioni essiccati. Si evidenzia che l’uso di un’alta temperatura porta ad un mantenimento della componente polifenolica ed a un aumento di oltre 9 volte dell’attività antiossidante in vitro, rispetto ai frutti freschi, mentre nelle susine essiccate a 60°C si ha una diminuzione di entrambi i parametri.

Influenza della temperatura di essiccamento sui polifenoli e sulla capacità antiossidante delle susine Stanley / Del Caro, Alessandra; Fadda, Costantino; Piga, Antonio; Madrau, Monica Assunta. - (2008), pp. 220-225. ((Intervento presentato al convegno Ricerche e innovazioni nell'industria alimentare: atti dell'8. Congresso italiano di scienza e tecnologia degli alimenti (CISETA).

Influenza della temperatura di essiccamento sui polifenoli e sulla capacità antiossidante delle susine Stanley

Del Caro, Alessandra;Fadda, Costantino;Piga, Antonio;Sanguinetti, Anna Maria;Madrau, Monica Assunta
2008

Abstract

Changes in phenolic content, antioxidant capacity and ascorbic acid in prunes dried at 85°C and 60°C, were studied. Results obtained showed a significant decrease for ascorbic acid. It has to be highlighted that drying at 85°C resulted in keeping the polyphenolic pool and sharply raising the antioxidant activity, while the opposite happened for plums dried at 60°C.Lo studio ha riguardato l'evoluzione dei composti fenolici e dell'attività antiossidante di susine della varietà Stanley in seguito all’essiccamento a due temperature. Sui frutti freschi ed essiccati sono stati analizzati i composti fenolici, l’acido ascorbico e la capacità antiossidante. I risultati ottenuti hanno evidenziato un decremento significativo dell’acido ascorbico nei campioni essiccati. Si evidenzia che l’uso di un’alta temperatura porta ad un mantenimento della componente polifenolica ed a un aumento di oltre 9 volte dell’attività antiossidante in vitro, rispetto ai frutti freschi, mentre nelle susine essiccate a 60°C si ha una diminuzione di entrambi i parametri.
978-88-96027-00-4
Influenza della temperatura di essiccamento sui polifenoli e sulla capacità antiossidante delle susine Stanley / Del Caro, Alessandra; Fadda, Costantino; Piga, Antonio; Madrau, Monica Assunta. - (2008), pp. 220-225. ((Intervento presentato al convegno Ricerche e innovazioni nell'industria alimentare: atti dell'8. Congresso italiano di scienza e tecnologia degli alimenti (CISETA).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Madrau_M_ContrCongresso_2008_Influenza.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 99.41 kB
Formato Adobe PDF
99.41 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/264988
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact