Sull'origine dei lieviti vinari. Nota 1^: I lieviti dei terreni, delle foglie e degli acini di alcuni vigneti sardi.