Lo sconto di ricevute bancarie nel concordato preventivo