The authors have carried out a study on the immunitary mechanisms which stimulate and avoid eventual alterations of infected periapex. Above all the aim of this first study has been the microscopic and ultrastructural valuation of the cellular components that characterize the process of chronic phlogosis of periradicular tissue, lymphocytes T and B, plasmacells and macrophages, and of those even more typical of the soft reactive tissues, fibroblasts and epithelial cells. It's just the interaction among these immunocompetent cells which determines the structural change of the periapical bone whose most common image of radiotransparence make it possible to diagnose the sufference of the pulpo-periapical system.

Gli Autori hanno condotto uno studio sui meccanismi immunitari che stimolano e mantengono nel tempo la risposta dell'ospite nel periapice infetto. In particolare, l'intento di questa prima nota è la valutazione microscopica ed ultrastrutturale al microscopio elettronico a scansione (SEM) ed elettronico a trasmissione (TEM) delle componenti cellulari che caratterizzano il processo di flogosi cronica periradicolare, linfociti T e B, macrofagi e plasmacellule, e di quelli più tipici dei tessuti molli reattivi rappresentati da fibroblasti e cellule epiteliali. E' l'interazione tra queste cellule del sistema immunocompetente dell'ospite che determina il sovvertimento strutturale dell'osso periapicale la cui comune immagine di radiotrasparenza consente di diagnosticare la sofferenza pulpo-periapicale.

Attivazione del sistema immunocompetente nella patologia del periapice infetto. Nota 1: elementi cellulari della serie linfomonocitoide, plasmacellulare e propri dei tessuti molli reattivi / Milia E; Campus G; Bandiera P; Pirino A. - In: MINERVA STOMATOLOGICA. - ISSN 0026-4970. - 1/2:(1996), pp. 37-48.

Attivazione del sistema immunocompetente nella patologia del periapice infetto. Nota 1: elementi cellulari della serie linfomonocitoide, plasmacellulare e propri dei tessuti molli reattivi.

MILIA, Egle Patrizia;CAMPUS, Guglielmo Giuseppe;BANDIERA, Pasquale;PIRINO, Alessio
1996

Abstract

Gli Autori hanno condotto uno studio sui meccanismi immunitari che stimolano e mantengono nel tempo la risposta dell'ospite nel periapice infetto. In particolare, l'intento di questa prima nota è la valutazione microscopica ed ultrastrutturale al microscopio elettronico a scansione (SEM) ed elettronico a trasmissione (TEM) delle componenti cellulari che caratterizzano il processo di flogosi cronica periradicolare, linfociti T e B, macrofagi e plasmacellule, e di quelli più tipici dei tessuti molli reattivi rappresentati da fibroblasti e cellule epiteliali. E' l'interazione tra queste cellule del sistema immunocompetente dell'ospite che determina il sovvertimento strutturale dell'osso periapicale la cui comune immagine di radiotrasparenza consente di diagnosticare la sofferenza pulpo-periapicale.
The authors have carried out a study on the immunitary mechanisms which stimulate and avoid eventual alterations of infected periapex. Above all the aim of this first study has been the microscopic and ultrastructural valuation of the cellular components that characterize the process of chronic phlogosis of periradicular tissue, lymphocytes T and B, plasmacells and macrophages, and of those even more typical of the soft reactive tissues, fibroblasts and epithelial cells. It's just the interaction among these immunocompetent cells which determines the structural change of the periapical bone whose most common image of radiotransparence make it possible to diagnose the sufference of the pulpo-periapical system.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/87072
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact