Le fratture vertebrali: aspetti biomeccanici