Il pensare e il fare: l’intellettuale nel Laboratorio FOIST