To change or not to change? Il dubbio sulle riforme costituzionali