Il ruolo dell'orario di lavoro nella spiegazione dei differenziali retributivi e salariali