Allo scopo di stabilire se la spettrofotometria NMR fosse utilizzabile nella determinazione della trans insaturazione nei grassi commerciali, sono stati analizzati con tale metodo quindici campioni di margarine commerciali, dure e spalmabili. La differenze fra l'acido oleico e l'acido elaidinico sono visibili solo nello spettro 13C; tali differenz, utilizzabili per la determinazione quantitava sono localizzate attorno a 130 ppm per i C etilenici, e attorno a 27-33 ppm per i C in alfa al doppio legame.

Utilizzazione della spettrofotometria NMR nella determinazione di trans isomeri in margarine commerciali / Cengarle L; Pranzetti P; Carta A. - In: LA RIVISTA ITALIANA DELLE SOSTANZE GRASSE. - ISSN 0035-6808. - 69:Marzo(1992), pp. 159-164.

Utilizzazione della spettrofotometria NMR nella determinazione di trans isomeri in margarine commerciali

CARTA, Antonio
1992

Abstract

Allo scopo di stabilire se la spettrofotometria NMR fosse utilizzabile nella determinazione della trans insaturazione nei grassi commerciali, sono stati analizzati con tale metodo quindici campioni di margarine commerciali, dure e spalmabili. La differenze fra l'acido oleico e l'acido elaidinico sono visibili solo nello spettro 13C; tali differenz, utilizzabili per la determinazione quantitava sono localizzate attorno a 130 ppm per i C etilenici, e attorno a 27-33 ppm per i C in alfa al doppio legame.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/82678
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact