Pur non essendo dotata di grande formazione scolastica, nei "Sermones" Umiltà di Faenza mostra un'elevata capacità di riprodurre le forme stilistiche tipiche del genere letterario, talvolta anche nelle sue forme più elevate; tale capacità dipenderà da un'interiorizzazione profonda dei modelli che costituivano le sue auctoritates. Ciò non avviene però per il "cursus", rispetto al quale Umiltà sembra sostanzialmente indifferente; e ciò a dispetto del fatto che i suoi modelli più importanti (come Gregorio Magno, Bernardo "In laudibus Virginis matris" e soprattutto Pier Damiani) curassero in modo particolare le clausole in fine frase, sia pure in modi diversi. L'analisi quantitativa del "cursus" è condotta secondo le metodiche più moderne, in particolare quelle elaborate da T. Janson e G. Orlandi; in appendice è riportata, come materiale documentario, l'intera scansione ritmica dei "Sermones".

Ancora sullo stile dei «Sermoni» di Umiltà da Faenza. Nota sul «cursus» / Ricci, Luigi Giovanni Giuseppe. - In: FILOLOGIA MEDIOLATINA. - ISSN 1124-0008. - XVI:(2009), pp. 161-185.

Ancora sullo stile dei «Sermoni» di Umiltà da Faenza. Nota sul «cursus»

RICCI, Luigi Giovanni Giuseppe
2009

Abstract

Pur non essendo dotata di grande formazione scolastica, nei "Sermones" Umiltà di Faenza mostra un'elevata capacità di riprodurre le forme stilistiche tipiche del genere letterario, talvolta anche nelle sue forme più elevate; tale capacità dipenderà da un'interiorizzazione profonda dei modelli che costituivano le sue auctoritates. Ciò non avviene però per il "cursus", rispetto al quale Umiltà sembra sostanzialmente indifferente; e ciò a dispetto del fatto che i suoi modelli più importanti (come Gregorio Magno, Bernardo "In laudibus Virginis matris" e soprattutto Pier Damiani) curassero in modo particolare le clausole in fine frase, sia pure in modi diversi. L'analisi quantitativa del "cursus" è condotta secondo le metodiche più moderne, in particolare quelle elaborate da T. Janson e G. Orlandi; in appendice è riportata, come materiale documentario, l'intera scansione ritmica dei "Sermones".
Ancora sullo stile dei «Sermoni» di Umiltà da Faenza. Nota sul «cursus» / Ricci, Luigi Giovanni Giuseppe. - In: FILOLOGIA MEDIOLATINA. - ISSN 1124-0008. - XVI:(2009), pp. 161-185.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/80834
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact