L'incanto e la sofferenza: gli "Amori campestri" di Bartolomeo Sestini