Condannati presunti abbienti e patrocinio a spese dello Stato