“Il ‘ripudio della guerra’ contenuto nella Carta costituzionale, alla luce del diritto e della prassi internazionali”