In the novel Le rapport de Brodeck by Philippe Claudel, the onomastic aspect plays a remarkable role as the name is used to express the belonging or the exclusion of the individual from the group. The name of some characters is unknown; we only know their various nicknames. On the other hand, for the remaining part of them, the name is the incontestable sign of the individual’s diversity compared to the other members of the community. Behind this closed onomastic game, a touching parable is grafted on a major historical event: the Shoah.

Nel romanzo Le rapport de Brodeck, di Philippe Claudel, l’aspetto onomastico svolge un ruolo rilevante, in quanto l’antroponimo è usato per esprimere l’appartenenza o l’esclusione degli individui dal gruppo. Di alcuni personaggi non si conosce il nome, ma solo i numerosi nomignoli. Per altri, invece, l’antroponimo costituisce il segno inconfutabile dell’alterità del soggetto rispetto agli altri membri della collettività. Dietro questo gioco onomastico ristretto, però, si innesta una toccante parabola su un evento di più ampia portata storica: la Shoah.

Il lato oscuro del nome. La nominatio in Le Rapport de Brodeck, di Philippe Claudel (2007) / Sale G. - In: IL NOME NEL TESTO. - ISSN 1591-7622. - XVII:(2015), pp. 121-133.

Il lato oscuro del nome. La nominatio in Le Rapport de Brodeck, di Philippe Claudel (2007)

SALE, Giorgio
2015

Abstract

Nel romanzo Le rapport de Brodeck, di Philippe Claudel, l’aspetto onomastico svolge un ruolo rilevante, in quanto l’antroponimo è usato per esprimere l’appartenenza o l’esclusione degli individui dal gruppo. Di alcuni personaggi non si conosce il nome, ma solo i numerosi nomignoli. Per altri, invece, l’antroponimo costituisce il segno inconfutabile dell’alterità del soggetto rispetto agli altri membri della collettività. Dietro questo gioco onomastico ristretto, però, si innesta una toccante parabola su un evento di più ampia portata storica: la Shoah.
In the novel Le rapport de Brodeck by Philippe Claudel, the onomastic aspect plays a remarkable role as the name is used to express the belonging or the exclusion of the individual from the group. The name of some characters is unknown; we only know their various nicknames. On the other hand, for the remaining part of them, the name is the incontestable sign of the individual’s diversity compared to the other members of the community. Behind this closed onomastic game, a touching parable is grafted on a major historical event: the Shoah.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/77494
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact