Il Castrum Romano di Oschiri: un caso di diagnostica e conservazione