The phenomenon of crime runs through the history of the works of the Regional Council of Sardinia, a peculiarity that derives from the original traits of Sardinian crime, both as regards the authors and with regard to criminal offenses. The essay investigates what causes have been identified in particular by the investigative commissions appointed by the Council and what remedies have been suggested on the social, economic and institutional level. Today, with a type of crime more homogeneous with the national context, the commitment of the Regional Council remains to establish, with determination and courage, a more complex and articulated society, based on a multiplicity and plurality of economic and productive values, promoting a development, not only material, of sardinian society, in freedom and dignity.

Il fenomeno della criminalità percorre la storia dei lavori del Consiglio Regionale della Sardegna, una peculiarità che deriva dai tratti originali della delinquenza sarda, sia quanto agli autori sia riguardo alle fattispecie penali. Il saggio indaga quali cause sono state ravvisate in particolare dalle commissioni di indagine nominate dal Consiglio e quali rimedi sono stati suggeriti sul piano sociale, economico e istituzionale. Oggi, con un tipo di criminalità più omogeneo con il contesto nazionale, rimane l’impegno del Consiglio Regionale a costituire, con determinazione e coraggio, una società più complessa e articolata, fondata su una molteplicità e pluralità di valenze economiche e produttive, promuovendo uno sviluppo, non soltanto materiale, della società sarda, nella libertà e nella dignità.

Sguardo storico alla criminalità, attraverso i lavori del Consiglio Regionale della Sardegna / Demuro, Giampaolo. - In: DIRITTO@STORIA. - ISSN 1825-0300. - 18:(2022), pp. 1-18.

Sguardo storico alla criminalità, attraverso i lavori del Consiglio Regionale della Sardegna

giampaolo demuro
2022-01-01

Abstract

Il fenomeno della criminalità percorre la storia dei lavori del Consiglio Regionale della Sardegna, una peculiarità che deriva dai tratti originali della delinquenza sarda, sia quanto agli autori sia riguardo alle fattispecie penali. Il saggio indaga quali cause sono state ravvisate in particolare dalle commissioni di indagine nominate dal Consiglio e quali rimedi sono stati suggeriti sul piano sociale, economico e istituzionale. Oggi, con un tipo di criminalità più omogeneo con il contesto nazionale, rimane l’impegno del Consiglio Regionale a costituire, con determinazione e coraggio, una società più complessa e articolata, fondata su una molteplicità e pluralità di valenze economiche e produttive, promuovendo uno sviluppo, non soltanto materiale, della società sarda, nella libertà e nella dignità.
The phenomenon of crime runs through the history of the works of the Regional Council of Sardinia, a peculiarity that derives from the original traits of Sardinian crime, both as regards the authors and with regard to criminal offenses. The essay investigates what causes have been identified in particular by the investigative commissions appointed by the Council and what remedies have been suggested on the social, economic and institutional level. Today, with a type of crime more homogeneous with the national context, the commitment of the Regional Council remains to establish, with determination and courage, a more complex and articulated society, based on a multiplicity and plurality of economic and productive values, promoting a development, not only material, of sardinian society, in freedom and dignity.
El fenómeno del crimen atraviesa la historia de los trabajos del Consejo Regional de Cerdeña, una peculiaridad que se deriva de los rasgos originales del crimen sardo, tanto en lo que respecta a los autores como en lo que respecta a los delitos. El ensayo investiga qué causas han sido identificadas en particular por las comisiones investigadoras nombradas por el Consejo y qué remedios se han sugerido a nivel social, económico e institucional. Hoy, con un tipo de delincuencia más homogéneo con el contexto nacional, se mantiene el compromiso del Consejo Regional de establecer, con determinación y valentía, una sociedad más compleja y articulada, basada en una multiplicidad y pluralidad de valores económicos y productivos, promoviendo una desarrollo, no sólo material, de la sociedad sarda, en libertad y dignidad.
Sguardo storico alla criminalità, attraverso i lavori del Consiglio Regionale della Sardegna / Demuro, Giampaolo. - In: DIRITTO@STORIA. - ISSN 1825-0300. - 18:(2022), pp. 1-18.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/299184
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact