Girolamo, nel capitolo CXVI delDe viris illustribus, propone la biografia letteraria di Basilio, vescovo di Cesarea. La biografia è strutturata sulla base delle quattro categorie essenziali:nomen officium scripta e obitus. La categoria degliscriptasebbene particolarmente ridotta rispetto alla produzione basiliana (la stringata formula deibreves variique tractatus, seppure tipica dell'ususgeronimiano si rivela sempre frettolosa e insufficiente), mette a fuoco i principali filoni della produzione del vescovo di Cesarea: quella dottrinale, quella omiletica e quella ascetica. Niente di accessorio: nessuna partecipazione emotiva, nessun indizio di conoscenza diretta, - come avviene per altri autori di cui Girolamo dice di aver letto o di non aver letto gli scritti -, né dell' autore, né delle opere e tanto meno dell'attività pastorale che fu lungimirante e di ampio respiro.

Il Giudizio di Girolamo su Basilio di Cesarea (Hier.,De vir. ill.CXVI eChron., ad a 376) / Pintus, Giovanna Maria. - In: SANDALION. - ISSN 0392-5099. - 19:1996 pubbl. 1998(1998), pp. 123-132.

Il Giudizio di Girolamo su Basilio di Cesarea (Hier.,De vir. ill.CXVI eChron., ad a 376)

Pintus, Giovanna Maria
1998

Abstract

Girolamo, nel capitolo CXVI delDe viris illustribus, propone la biografia letteraria di Basilio, vescovo di Cesarea. La biografia è strutturata sulla base delle quattro categorie essenziali:nomen officium scripta e obitus. La categoria degliscriptasebbene particolarmente ridotta rispetto alla produzione basiliana (la stringata formula deibreves variique tractatus, seppure tipica dell'ususgeronimiano si rivela sempre frettolosa e insufficiente), mette a fuoco i principali filoni della produzione del vescovo di Cesarea: quella dottrinale, quella omiletica e quella ascetica. Niente di accessorio: nessuna partecipazione emotiva, nessun indizio di conoscenza diretta, - come avviene per altri autori di cui Girolamo dice di aver letto o di non aver letto gli scritti -, né dell' autore, né delle opere e tanto meno dell'attività pastorale che fu lungimirante e di ampio respiro.
Il Giudizio di Girolamo su Basilio di Cesarea (Hier.,De vir. ill.CXVI eChron., ad a 376) / Pintus, Giovanna Maria. - In: SANDALION. - ISSN 0392-5099. - 19:1996 pubbl. 1998(1998), pp. 123-132.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pintus_G_Articolo_1998_Giudizio.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 663.8 kB
Formato Adobe PDF
663.8 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/263131
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact