L'epigramma è, com'è noto, anche lo spazio privilegiato della soggettività, il genere che nel sistema letterario classico era destinato ad accogliere gli accadimenti, più o meno autentici e autobiografici, del mondo emozionale. In questo breve contributo ci soffermeremo ad esaminare in tale prospettiva il c. 76 di Catullo, un componimento esemplare per la sua densità espressiva.

Catullo, Carme 76In: SANDALION. - ISSN 0392-5099. - 20:1997 pubbl. 1999(1999), pp. 57-77.

Catullo, Carme 76

Cicu, Luciano
1999

Abstract

L'epigramma è, com'è noto, anche lo spazio privilegiato della soggettività, il genere che nel sistema letterario classico era destinato ad accogliere gli accadimenti, più o meno autentici e autobiografici, del mondo emozionale. In questo breve contributo ci soffermeremo ad esaminare in tale prospettiva il c. 76 di Catullo, un componimento esemplare per la sua densità espressiva.
Catullo, Carme 76In: SANDALION. - ISSN 0392-5099. - 20:1997 pubbl. 1999(1999), pp. 57-77.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cicu_L_Catullo_Carme_76.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 1.26 MB
Formato Adobe PDF
1.26 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/262811
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact