La figura del demonio si ritrova nella letteratura dotta ufficiale cristiano-cattolica e nella cultura popolare. In Sardegna esiste una vasta produzione di testi in dialetto che presentano la figura del diavolo vista secondo angolazioni diverse.In questa: sede esamineremo uno di questi testi; si tratta di una canzone intitolata “Confessore e Penitente” pubblicata ad Oristano nel 1899. Il testo della canzone è stampato su un foglio volante di autore anonimo; nell'ultima pagina riporta il nome del rivenditore, la data e il luogo di edizione. L'argomento trattato è la confessione di un pastore, descritta ironicamente sotto forma di dialogo tra confessore e penitente.

La Figura del demonio nella canzone sarda “Confessore e penitente”In: STUDI SARDI. - ISSN 2037-4232. - 24:1975-1977 pubbl. 1978(1978), pp. 627-657.

La Figura del demonio nella canzone sarda “Confessore e penitente”

Satta, Maria Margherita
1978

Abstract

La figura del demonio si ritrova nella letteratura dotta ufficiale cristiano-cattolica e nella cultura popolare. In Sardegna esiste una vasta produzione di testi in dialetto che presentano la figura del diavolo vista secondo angolazioni diverse.In questa: sede esamineremo uno di questi testi; si tratta di una canzone intitolata “Confessore e Penitente” pubblicata ad Oristano nel 1899. Il testo della canzone è stampato su un foglio volante di autore anonimo; nell'ultima pagina riporta il nome del rivenditore, la data e il luogo di edizione. L'argomento trattato è la confessione di un pastore, descritta ironicamente sotto forma di dialogo tra confessore e penitente.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Satta_M_Articolo_1978_Figura.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: Non specificato
Dimensione 1.22 MB
Formato Adobe PDF
1.22 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/262478
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact