In questo lavoro è stata valutata l’attività antiossidante di bacche e foglie di cinque cultivar di mirto originarie da diverse località della Sardegna e cresciute nello stesso campo collezione dell’Università degli Studi di Sassari. Inoltre, è stato quantificato il contenuto totale di polifenoli, antociani e tannini durante il periodo di sviluppo e maturazione dei frutti. In alcuni stadi di sviluppo è stata determinata l’attività antiossidante con differenti saggi colorimetrici (FRAP, ABTS, DPPH e β-carotene) e con la tecnica della risonanza paramagnetica elettronica (EPR). I risultati dell’attività antiossidante di bacche e foglie di mirto hanno mostrato differenze tra le cultivar analizzate. Inoltre, è stata trovata una correlazione positiva tra il contenuto di polifenoli totali e l’attività antiossidante rilevata con i saggi ABTS e DPPH. La bassa correlazione tra il contenuto di antociani e l’attività antiossidante suggerisce che altri composti fenolici, come i tannini, contribuiscono maggiormente all’attività antiossidante. In particolare, i tannini sono coinvolti nell’attività anti-radicalica degli estratti di bacche di mirto rilevata con il saggio DPPH. Le analisi effettuate con l’EPR indicano che le bacche di mirto manifestano un’attività antiossidante nel frutto invaiato e maturo rispetto all’inizio dello sviluppo e alla fase finale della maturazione. Infine, è stata valutata l’influenza dell’altitudine del sito di origine delle cultivar sulla potenziale attività antiossidante. Negli estratti di foglie l’attività antiossidante rilevata con il saggio FRAP e ABTS era positivamente correlata con l’altitudine, mentre nelle bacche è stata trovata una tendenza opposta.

Valutazione dell’attività antiossidante di bacche e foglie di Myrtus communis L / Medda, S.; Fadda, A.; Dessena, L.; Mulas, M.. - 26:(2021), pp. 211-211. ((Intervento presentato al convegno XIII Giornate Scientifiche SOI. I traguardi di Agenda 2030 per l’ortoflorofrutticoltura italiana. tenutosi a Catania nel 22-23 giugno 2021.

Valutazione dell’attività antiossidante di bacche e foglie di Myrtus communis L.

Medda S.
Membro del Collaboration Group
;
Dessena L.
Membro del Collaboration Group
;
Mulas M.
Membro del Collaboration Group
2021

Abstract

In questo lavoro è stata valutata l’attività antiossidante di bacche e foglie di cinque cultivar di mirto originarie da diverse località della Sardegna e cresciute nello stesso campo collezione dell’Università degli Studi di Sassari. Inoltre, è stato quantificato il contenuto totale di polifenoli, antociani e tannini durante il periodo di sviluppo e maturazione dei frutti. In alcuni stadi di sviluppo è stata determinata l’attività antiossidante con differenti saggi colorimetrici (FRAP, ABTS, DPPH e β-carotene) e con la tecnica della risonanza paramagnetica elettronica (EPR). I risultati dell’attività antiossidante di bacche e foglie di mirto hanno mostrato differenze tra le cultivar analizzate. Inoltre, è stata trovata una correlazione positiva tra il contenuto di polifenoli totali e l’attività antiossidante rilevata con i saggi ABTS e DPPH. La bassa correlazione tra il contenuto di antociani e l’attività antiossidante suggerisce che altri composti fenolici, come i tannini, contribuiscono maggiormente all’attività antiossidante. In particolare, i tannini sono coinvolti nell’attività anti-radicalica degli estratti di bacche di mirto rilevata con il saggio DPPH. Le analisi effettuate con l’EPR indicano che le bacche di mirto manifestano un’attività antiossidante nel frutto invaiato e maturo rispetto all’inizio dello sviluppo e alla fase finale della maturazione. Infine, è stata valutata l’influenza dell’altitudine del sito di origine delle cultivar sulla potenziale attività antiossidante. Negli estratti di foglie l’attività antiossidante rilevata con il saggio FRAP e ABTS era positivamente correlata con l’altitudine, mentre nelle bacche è stata trovata una tendenza opposta.
978-88-32054-07-1
Valutazione dell’attività antiossidante di bacche e foglie di Myrtus communis L / Medda, S.; Fadda, A.; Dessena, L.; Mulas, M.. - 26:(2021), pp. 211-211. ((Intervento presentato al convegno XIII Giornate Scientifiche SOI. I traguardi di Agenda 2030 per l’ortoflorofrutticoltura italiana. tenutosi a Catania nel 22-23 giugno 2021.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/248183
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact