ANTONIO PENNACCHI VIAGGIATORE. PER LE CITTÀ DEL DUCE