La madre assente nelle Veglie di Gogol'