Le prospettive dinamiche di Oskar Schlemmer e Paul Klee