L«Europa delle Regioni»: illusioni e delusioni