Vivere l’età adulta nel tempo della formazione e dell’apprendimento permanenti. Lemmi e paradigmi in discussione