Sicurezza, libertà e dignità nel licenziamento individuale