RIASSUNTO - Enter-net Italia è la rete nazionale di sorveglianza delle infezioni enteriche. Il sistema è coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità e si avvale della partecipazione di una rete di laboratori regionali di riferimento, con la collaborazione dei laboratori del Servizio Sanitario Nazionale. Nell'articolo sono riportati i dati relativi all’attività di sorveglianza nel periodo 2007-2009. Un totale di 11.714 Salmonelle e 1.802 Campylobacter isolati da infezioni umane, sono stati riportati al sistema. Salmonella Enteritidis, Salmonella Typhimurium e, nel 2009, la sua variante monofasica S. 4,5,12:i:-, sono stati i sierotipi più frequentemente isolati. Nell’ 80% dei casi di campilobatteriosi, C. jejuni è risultata la specie più frequente. Il sistema di sorveglianza della Sindrome Emolitico-Uremica (SEU) ha fatto registrare 99 casi nei quali il sierogruppo VTEC più frequente è stato E. coli O157. La rete Enter-net raccoglie anche dati relativi a Salmonelle di origine ambientale. Nel triennio considerato è stato riportato un totale di 3.835 isolamenti, tra cui S. Typhimurium e S. Veneziana sono risultati i sierotipi prevalenti. Parole chiave: Salmonella, E. coli produttori di verotossina; Campylobacter

ENTER-NET: SORVEGLIANZA DELLE INFEZIONI TRASMESSE DA ALIMENTI E ACQUA. RAPPORTO DELL’ATTIVITÀ 2007-2009 / Anna Maria, Dionisi; Emma, Filetici; Slawomir, Ocwzarek; Sergio, Arena; Ildo, Benedetti; Claudia, Lucarelli; Ida, Luzzi; Gaia, Scavia; Fabio, Minelli; Giovanna, Ciaravino; Maria Luisa, Marziano; Alfredo Caprioli e, i laboratori della rete Enter-net Italia; Azara, A.. - In: NOTIZIARIO DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ. - ISSN 0394-9303. - 24:1(2011), pp. 3-10.

ENTER-NET: SORVEGLIANZA DELLE INFEZIONI TRASMESSE DA ALIMENTI E ACQUA. RAPPORTO DELL’ATTIVITÀ 2007-2009

Azara A.
2011

Abstract

RIASSUNTO - Enter-net Italia è la rete nazionale di sorveglianza delle infezioni enteriche. Il sistema è coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità e si avvale della partecipazione di una rete di laboratori regionali di riferimento, con la collaborazione dei laboratori del Servizio Sanitario Nazionale. Nell'articolo sono riportati i dati relativi all’attività di sorveglianza nel periodo 2007-2009. Un totale di 11.714 Salmonelle e 1.802 Campylobacter isolati da infezioni umane, sono stati riportati al sistema. Salmonella Enteritidis, Salmonella Typhimurium e, nel 2009, la sua variante monofasica S. 4,5,12:i:-, sono stati i sierotipi più frequentemente isolati. Nell’ 80% dei casi di campilobatteriosi, C. jejuni è risultata la specie più frequente. Il sistema di sorveglianza della Sindrome Emolitico-Uremica (SEU) ha fatto registrare 99 casi nei quali il sierogruppo VTEC più frequente è stato E. coli O157. La rete Enter-net raccoglie anche dati relativi a Salmonelle di origine ambientale. Nel triennio considerato è stato riportato un totale di 3.835 isolamenti, tra cui S. Typhimurium e S. Veneziana sono risultati i sierotipi prevalenti. Parole chiave: Salmonella, E. coli produttori di verotossina; Campylobacter
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/201205
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact