3. Sicurezza alimentare e ragionevolezza. La tutela dei diritti tra principio di precauzione e proporzionalità