Si traccia il quadro della situazione della Sardegna in un periodo che nell'isola vede il dilagare della rivolta contro l'aristocrazia feudale. Si esaminano in particolare le basi economiche e sociali dell'insurrezione con specifico riferimento alla posizione dei proprietari fondiari e del clero dei villaggi infeudati.

Feudalità e ceti nell'epicentro della rivolta / Doneddu, Giuseppe Salvatore. - In: ETUDES CORSES. - ISSN 0338-361X. - 30/31:(1988), pp. 137-149.

Feudalità e ceti nell'epicentro della rivolta

DONEDDU, Giuseppe Salvatore
1988-01-01

Abstract

Si traccia il quadro della situazione della Sardegna in un periodo che nell'isola vede il dilagare della rivolta contro l'aristocrazia feudale. Si esaminano in particolare le basi economiche e sociali dell'insurrezione con specifico riferimento alla posizione dei proprietari fondiari e del clero dei villaggi infeudati.
Feudalità e ceti nell'epicentro della rivolta / Doneddu, Giuseppe Salvatore. - In: ETUDES CORSES. - ISSN 0338-361X. - 30/31:(1988), pp. 137-149.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/133804
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact