Feudalità e ceti nell'epicentro della rivolta