Recensione a VITTORIO RUSSO, «Voi che ’ntendendo» e «Amor che ne la mente»: la diffrazione dei significati secondo l’auto-commento del «Convivio», «Studi danteschi», LXI, 1989 [ma 1994], pp. 219-229