Nell'ambito delle manifestazioni architettoniche cultuali di età nuragica gli studi hanno generalmente posto l’accento sui pozzi e le fonti, che costituivano, sino a qualche tempo fa, l’aspetto eclatante del fenomeno. Quanto agli altri monumenti sacri, manca attualmente uno studio d’insieme che, alla luce delle scoperte dell’ultimo decennio, si rende indispensabile, poiché i più recenti ritrovamenti offrono nuove e interessanti prospettive di ricerca, mostrando un quadro profondamente mutato rispetto al passato. Tali classi monumentali, alle quali appartengono 116 monumenti, costituiscono l’oggetto del presente lavoro, che si prefigge lo scopo di offrire una prima classificazione e porre l’accento su alcune ipotetiche linee di approfondimento futuro. L’analisi tipologica è stata elaborata sulla base delle caratteristiche planimetriche principali e degli elementi cultuali più rilevanti (come la presenza di sedili, bacili, ante etc.).

Monumenti cultuali di età nuragica / Melis, Maria Grazia. - I:(2005), pp. 80-92. ((Intervento presentato al convegno La civiltà nuragica. Nuove acquisizioni. Atti del convegno.

Monumenti cultuali di età nuragica

MELIS, Maria Grazia
2005

Abstract

Nell'ambito delle manifestazioni architettoniche cultuali di età nuragica gli studi hanno generalmente posto l’accento sui pozzi e le fonti, che costituivano, sino a qualche tempo fa, l’aspetto eclatante del fenomeno. Quanto agli altri monumenti sacri, manca attualmente uno studio d’insieme che, alla luce delle scoperte dell’ultimo decennio, si rende indispensabile, poiché i più recenti ritrovamenti offrono nuove e interessanti prospettive di ricerca, mostrando un quadro profondamente mutato rispetto al passato. Tali classi monumentali, alle quali appartengono 116 monumenti, costituiscono l’oggetto del presente lavoro, che si prefigge lo scopo di offrire una prima classificazione e porre l’accento su alcune ipotetiche linee di approfondimento futuro. L’analisi tipologica è stata elaborata sulla base delle caratteristiche planimetriche principali e degli elementi cultuali più rilevanti (come la presenza di sedili, bacili, ante etc.).
Monumenti cultuali di età nuragica / Melis, Maria Grazia. - I:(2005), pp. 80-92. ((Intervento presentato al convegno La civiltà nuragica. Nuove acquisizioni. Atti del convegno.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/65389
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact