Le sezioni unite riconoscono l’ammissibilità della sentenza non definitiva di separazione con prosecuzione del giudizio sull’addebito