La tutela, conservazione e valorizzazione degli alberi di olivo necessitano di una distinzione chiara tra alberi di olivo non aventi carattere di monumentalità e alberi di olivo aventi carattere di monumentalità. Nel primo caso la normativa è orientata a preservarne il potenziale produttivo; nel caso degli olivi monumentali, tende a tutelare i significati che questi patriarchi esprimono in termini paesaggistici, storico-ambientali e identitari. In un lavoro congiunto tra il Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, le Agenzia Regionali AGRIS e LAORE, nato su input operativo del Comune di Genuri (SU), è stato avviato un piano per la salvaguardia di un patrimonio di quasi 900 esemplari di olivi plurisecolari, censiti nel territorio comunale. In tal senso si è avviato un progetto pluristrutturato che ha visto la stesura di un manuale operativo, con solide basi scientifiche e tecniche, per avviare i successivi interventi di recupero e tutela di tali monumentali olivi. Il “Manuale di potatura e valorizzazione di ulivi plurisecolari” ha raccolto le vaste esperienze delle attività di ricerca e assistenza tecnica effettuate negli anni dagli autori, con sintetiche ma esaurienti indicazioni sulle generalità della specie Olea europaea; sulle principali cultivar, su specificità degli assetti proprietari e delle disposizioni degli olivi monumentali; sulle tecniche di potatura, sulla gestione degli olivi secolari, sulle attrezzature per la loro potatura e raccolta. Lo studio dei riferimenti legislativi con una sintesi di norme e disposizioni per la tutela e la salvaguardia degli alberi monumentali è stato particolarmente curato, unitamente alla parte bibliografica e alla documentazione fotografica di tali olivi plurisecolari. La loro tutela e i corretti interventi operati secondo le indicazioni del Manuale potranno testimoniare la rispondenza vegeto-produttiva di piante secolari con l’applicazione di tecniche colturali più consone alla loro vitalità nel tempo.

Un “manuale di potatura e valorizzazione di ulivi plurisecolari” come strumento operativo di salvaguardia / Mulas, M.; Muntoni, M.; Piras, F.; Sanna, E.; Sedda, P.; Zedda, G.. - 23:(2018), pp. 57-57. ((Intervento presentato al convegno XII giornate Scientifiche SOI. tenutosi a Bologna nel 19-22 giugno 2018.

Un “manuale di potatura e valorizzazione di ulivi plurisecolari” come strumento operativo di salvaguardia

Mulas M.
Membro del Collaboration Group
;
2018

Abstract

La tutela, conservazione e valorizzazione degli alberi di olivo necessitano di una distinzione chiara tra alberi di olivo non aventi carattere di monumentalità e alberi di olivo aventi carattere di monumentalità. Nel primo caso la normativa è orientata a preservarne il potenziale produttivo; nel caso degli olivi monumentali, tende a tutelare i significati che questi patriarchi esprimono in termini paesaggistici, storico-ambientali e identitari. In un lavoro congiunto tra il Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari, le Agenzia Regionali AGRIS e LAORE, nato su input operativo del Comune di Genuri (SU), è stato avviato un piano per la salvaguardia di un patrimonio di quasi 900 esemplari di olivi plurisecolari, censiti nel territorio comunale. In tal senso si è avviato un progetto pluristrutturato che ha visto la stesura di un manuale operativo, con solide basi scientifiche e tecniche, per avviare i successivi interventi di recupero e tutela di tali monumentali olivi. Il “Manuale di potatura e valorizzazione di ulivi plurisecolari” ha raccolto le vaste esperienze delle attività di ricerca e assistenza tecnica effettuate negli anni dagli autori, con sintetiche ma esaurienti indicazioni sulle generalità della specie Olea europaea; sulle principali cultivar, su specificità degli assetti proprietari e delle disposizioni degli olivi monumentali; sulle tecniche di potatura, sulla gestione degli olivi secolari, sulle attrezzature per la loro potatura e raccolta. Lo studio dei riferimenti legislativi con una sintesi di norme e disposizioni per la tutela e la salvaguardia degli alberi monumentali è stato particolarmente curato, unitamente alla parte bibliografica e alla documentazione fotografica di tali olivi plurisecolari. La loro tutela e i corretti interventi operati secondo le indicazioni del Manuale potranno testimoniare la rispondenza vegeto-produttiva di piante secolari con l’applicazione di tecniche colturali più consone alla loro vitalità nel tempo.
978-88-940276-8-6
Un “manuale di potatura e valorizzazione di ulivi plurisecolari” come strumento operativo di salvaguardia / Mulas, M.; Muntoni, M.; Piras, F.; Sanna, E.; Sedda, P.; Zedda, G.. - 23:(2018), pp. 57-57. ((Intervento presentato al convegno XII giornate Scientifiche SOI. tenutosi a Bologna nel 19-22 giugno 2018.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/248422
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact