Il saggio analizza l’aristocrazia fondiaria nella Sardegna dei secoli XIXII, i cui componenti (i cosiddetti "majorales") appaiono pienamente partecipi delle scelte dei detentori del potere, in quanto essi stessi legati da rapporti parentali alle dinastie regnanti e in virtù del fatto che comune era la base economica del potere: la grande proprietà fondiaria. Il peso sociale, economico e politico di questa aristocrazia è indagato attraverso l’esempio della casata dei de Athen, una delle più eminenti del Giudicato di Torres e, soprattutto, tra le più contigue al potere dei giudici, mettendo a fuoco una serie di elementi fondamentali, quali strutture e strategie familiari, struttura della proprietà fondiaria, dinamiche politiche, forme di rappresentazione e autorappresentazione, tentando, quando possibile, di osservarne il destino sul lungo periodo, dopo il crollo, intorno alla metà del Duecento, di tre dei quattro Giudicati.

L’aristocrazia fondiaria nella Sardegna dei secoli XI-XII: cum voluntate et consilio de sos majorales et fideles meos / Soddu, Alessandro. - (2017), pp. 145-206.

L’aristocrazia fondiaria nella Sardegna dei secoli XI-XII: cum voluntate et consilio de sos majorales et fideles meos

SODDU, Alessandro
2017

Abstract

Il saggio analizza l’aristocrazia fondiaria nella Sardegna dei secoli XIXII, i cui componenti (i cosiddetti "majorales") appaiono pienamente partecipi delle scelte dei detentori del potere, in quanto essi stessi legati da rapporti parentali alle dinastie regnanti e in virtù del fatto che comune era la base economica del potere: la grande proprietà fondiaria. Il peso sociale, economico e politico di questa aristocrazia è indagato attraverso l’esempio della casata dei de Athen, una delle più eminenti del Giudicato di Torres e, soprattutto, tra le più contigue al potere dei giudici, mettendo a fuoco una serie di elementi fondamentali, quali strutture e strategie familiari, struttura della proprietà fondiaria, dinamiche politiche, forme di rappresentazione e autorappresentazione, tentando, quando possibile, di osservarne il destino sul lungo periodo, dopo il crollo, intorno alla metà del Duecento, di tre dei quattro Giudicati.
9782728312245
L’aristocrazia fondiaria nella Sardegna dei secoli XI-XII: cum voluntate et consilio de sos majorales et fideles meos / Soddu, Alessandro. - (2017), pp. 145-206.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/175743
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact