Esame della ricevibilità dell'azione di un datore di lavoro per ottenere il risarcimento dei danni subiti in proprio in conseguenza di un ritardo imposto ai suoi dipendenti in un viaggio svolto nell'esercizio dell'attività lavorativa, tenuto conto dell'art. 29 della convenzione di Montreal del 1999 e del reg. (CE) n. 261 del 2004

In tema di danno risarcibile nel trasporto aereo internazionale e di le gittimazione a farlo valere [Nota a sentenza: CGUE, sez. III, 17ebbraio 2016, causa 429/14] / COMENALE PINTO, Michele Maria. - In: RIVISTA DEL DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE. - ISSN 0035-5895. - 1(2016), pp. 287-297.

In tema di danno risarcibile nel trasporto aereo internazionale e di le gittimazione a farlo valere [Nota a sentenza: CGUE, sez. III, 17ebbraio 2016, causa 429/14].

COMENALE PINTO, Michele Maria
2016

Abstract

Esame della ricevibilità dell'azione di un datore di lavoro per ottenere il risarcimento dei danni subiti in proprio in conseguenza di un ritardo imposto ai suoi dipendenti in un viaggio svolto nell'esercizio dell'attività lavorativa, tenuto conto dell'art. 29 della convenzione di Montreal del 1999 e del reg. (CE) n. 261 del 2004
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/173921
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact