La lunga linea di costa della Sardegna è stata, negli ultimi cinquanta anni, interessata ad una attività edificatoria intensissima, tesa a soddisfare il desiderio della "vacanza" sopratutto nella sua declinazione di prolungato soggiorno in prossimità del mare. Questo fenomeno, con caratteristiche di uso assolutamente privatistico, ha finito per compromettere i fragili equilibri ambientali di molte località marine. Il progetto si ripromette di riqualificare diverse borgate storiche attraverso una riconfigurazione morfologica che privilegi lo spazio pubblico come motore della trasformazione, così da restituire a questi luoghi una dimensione collettiva e non privatistica.

Costeras, riqualificazione di otto borgate marine della Sardegna / LINO A; Maciocco G. e altri. - (2007).

Costeras, riqualificazione di otto borgate marine della Sardegna.

LINO, Aldo;
2007

Abstract

La lunga linea di costa della Sardegna è stata, negli ultimi cinquanta anni, interessata ad una attività edificatoria intensissima, tesa a soddisfare il desiderio della "vacanza" sopratutto nella sua declinazione di prolungato soggiorno in prossimità del mare. Questo fenomeno, con caratteristiche di uso assolutamente privatistico, ha finito per compromettere i fragili equilibri ambientali di molte località marine. Il progetto si ripromette di riqualificare diverse borgate storiche attraverso una riconfigurazione morfologica che privilegi lo spazio pubblico come motore della trasformazione, così da restituire a questi luoghi una dimensione collettiva e non privatistica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/88226
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact