Dedicato alle nuove scoperte epigrafiche nel Nord Africa ed in Sardegna, il IX Convegno internazionale di studi su «L'Africa Romana» si è svolto a Nuoro e ad Orosei tra il 13 ed il 15 dicembre 1991 con la partecipazione di oltre cento studiosi italiani, europei e nord-africani, per iniziativa del Dipartimento di Storia e del Centro di Studi Interdisciplinari sulle Province Romane dell'Università di Sassari, sotto il patrocinio dell'Association Internationale d'Epigraphie Grecque et Latine.L'opera, dedicata alla memoria di due grandi maestri recentemente scomparsi, Georgi Mihailov e Sandro Stucchi, documenta l'estendersi di una rete di rapporti tra studiosi e ricercatori, che si è formata a partire dal primo Convegno su «L'Africa Romana», svoltosi a Sassari nell'ormai lontano dicembre 1983; da allora l'iniziativa del Dipartimento di Storia dell'Università di Sassari è divenuta un grande appuntamento internazionale, un momento annuale di incontro tra gli antichisti che si occupano del Nord Africa e della Sardegna.Qui forse più ancora che nei volumi precedenti, il materiale inedito occupa grande spazio, dal momento che il tema proposto riguarda le nuove scoperte epigrafiche: è stata offerta così l'occasione a molti giovani ricercatori, soprattutto italiani e tunisini, di presentare immediatamente i primi risultati di promettenti ricerche appena iniziate e tuttora in corso. Ma al di là dell'epigrafia, il volume tratta i problemi della vita religiosa, dell'urbanismo, delle relazioni tra nomadi e sedentari, del ruolo svolto dall'esercito nella romanizzazione, con un allargamento tematico che è anche cronologico, dal momento che i contributi abbracciano un periodo che va dall'età punica fino al medioevo.

L'Africa romana / Mastino A. - 9:1-2(1992), pp. 1-1150.

L'Africa romana : atti del 9. Convegno di studio : Nuoro, 13-15 dicembre 1991

MASTINO, Attilio
1992

Abstract

Dedicato alle nuove scoperte epigrafiche nel Nord Africa ed in Sardegna, il IX Convegno internazionale di studi su «L'Africa Romana» si è svolto a Nuoro e ad Orosei tra il 13 ed il 15 dicembre 1991 con la partecipazione di oltre cento studiosi italiani, europei e nord-africani, per iniziativa del Dipartimento di Storia e del Centro di Studi Interdisciplinari sulle Province Romane dell'Università di Sassari, sotto il patrocinio dell'Association Internationale d'Epigraphie Grecque et Latine.L'opera, dedicata alla memoria di due grandi maestri recentemente scomparsi, Georgi Mihailov e Sandro Stucchi, documenta l'estendersi di una rete di rapporti tra studiosi e ricercatori, che si è formata a partire dal primo Convegno su «L'Africa Romana», svoltosi a Sassari nell'ormai lontano dicembre 1983; da allora l'iniziativa del Dipartimento di Storia dell'Università di Sassari è divenuta un grande appuntamento internazionale, un momento annuale di incontro tra gli antichisti che si occupano del Nord Africa e della Sardegna.Qui forse più ancora che nei volumi precedenti, il materiale inedito occupa grande spazio, dal momento che il tema proposto riguarda le nuove scoperte epigrafiche: è stata offerta così l'occasione a molti giovani ricercatori, soprattutto italiani e tunisini, di presentare immediatamente i primi risultati di promettenti ricerche appena iniziate e tuttora in corso. Ma al di là dell'epigrafia, il volume tratta i problemi della vita religiosa, dell'urbanismo, delle relazioni tra nomadi e sedentari, del ruolo svolto dall'esercito nella romanizzazione, con un allargamento tematico che è anche cronologico, dal momento che i contributi abbracciano un periodo che va dall'età punica fino al medioevo.
L'Africa romana / Mastino A. - 9:1-2(1992), pp. 1-1150.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mastino_A_AttiCongresso_1992_Africa.pdf

accesso aperto

Descrizione: Vol. 2. - Depositato per gentile concessione dell'Editore
Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 45.97 MB
Formato Adobe PDF
45.97 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Mastino_A_AttiCongresso_1992_Africa.pdf

accesso aperto

Descrizione: Vol. 1. - Depositato per gentile concessione dell'Editore
Tipologia: Versione editoriale (versione finale pubblicata)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 47.43 MB
Formato Adobe PDF
47.43 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/87948
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact