Il paradosso del mentitore: ambigue fortune di Ditti e Darete