I INTRODUZIONE ALLA NORMA: 1. Ratio della disposizione. 2. Genesi della norma e le conseguenze delle “anonime sforbiciate”. II IL COMMENTO: 1. Il comma 1 e la criticabile limi-tazione del contraddittorio alla fase introduttiva del processo. 2. L’irrisolta questione dell’effettiva costituzione del contraddittorio: una proposta interpretativa. 3. Il carattere speciale dell’integrazione del contraddittorio prevista dal comma 2, primo periodo. III LE QUESTIONI APERTE: 1. L’adozione di provvedimenti cautelari interinali nelle more dell’integrazione del con-traddittorio rispetta il principio dell’audiatur et altera pars?

Contraddittorio / Occhiena, Massimo. - (2010), pp. 343-350.

Contraddittorio

OCCHIENA, Massimo
2010

Abstract

I INTRODUZIONE ALLA NORMA: 1. Ratio della disposizione. 2. Genesi della norma e le conseguenze delle “anonime sforbiciate”. II IL COMMENTO: 1. Il comma 1 e la criticabile limi-tazione del contraddittorio alla fase introduttiva del processo. 2. L’irrisolta questione dell’effettiva costituzione del contraddittorio: una proposta interpretativa. 3. Il carattere speciale dell’integrazione del contraddittorio prevista dal comma 2, primo periodo. III LE QUESTIONI APERTE: 1. L’adozione di provvedimenti cautelari interinali nelle more dell’integrazione del con-traddittorio rispetta il principio dell’audiatur et altera pars?
9788858200117
Contraddittorio / Occhiena, Massimo. - (2010), pp. 343-350.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/76640
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact