Dalle tematiche sviluppate nella monumentale "Histoire littèraire de l'Afrique chrétienne", Monceaux fu attratto anche dallo studio delle evidenze archeologiche del cristianesimo africano, segnatamente quelle di Thamugadi, Ippona e Cuicul. In parallelo realizzò amplissimi lavori di sintesi sulle testimonianze epigrafiche di ambito cristiano, giungendo a redigere un vero e proprio corpus di iscrizioni tuttora di grande utilità.

Etienne-Paul-Victor Monceaux / Teatini, Alessandro. - 2:(2012), pp. 924-925.

Etienne-Paul-Victor Monceaux

TEATINI, Alessandro
2012-01-01

Abstract

Dalle tematiche sviluppate nella monumentale "Histoire littèraire de l'Afrique chrétienne", Monceaux fu attratto anche dallo studio delle evidenze archeologiche del cristianesimo africano, segnatamente quelle di Thamugadi, Ippona e Cuicul. In parallelo realizzò amplissimi lavori di sintesi sulle testimonianze epigrafiche di ambito cristiano, giungendo a redigere un vero e proprio corpus di iscrizioni tuttora di grande utilità.
978-3-7954-2620-0
Etienne-Paul-Victor Monceaux / Teatini, Alessandro. - 2:(2012), pp. 924-925.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/75754
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact