L'articolo introduce il tema del libro, una ricerca basata sull'ipotesi che la città sostenibile possa essere diversa dall'idea popolare di un insediamento di case singole e hi-tech immerso nel verde. Calcoli sulla dispersione del calore, sulle conseguenze della mobilità, sull'uso del terreno e sul consumo di materiale, mostrano i limiti di quest'immagine. L'ipotesi viene verificata sulla base di un approccio interdisciplinare al progetto architettonico, che mette in discussione l'idea di tecnologia basata sull'ottimizzazione, preferendo una visione contestuale della tecnologia. La realizzazione di un piccolo progetto pilota introduce una dimensione operativa inqueste riflessioni.

Energia e insediamento / Spanedda, Francesco. - (2007).

Energia e insediamento

SPANEDDA, Francesco
2007

Abstract

L'articolo introduce il tema del libro, una ricerca basata sull'ipotesi che la città sostenibile possa essere diversa dall'idea popolare di un insediamento di case singole e hi-tech immerso nel verde. Calcoli sulla dispersione del calore, sulle conseguenze della mobilità, sull'uso del terreno e sul consumo di materiale, mostrano i limiti di quest'immagine. L'ipotesi viene verificata sulla base di un approccio interdisciplinare al progetto architettonico, che mette in discussione l'idea di tecnologia basata sull'ottimizzazione, preferendo una visione contestuale della tecnologia. La realizzazione di un piccolo progetto pilota introduce una dimensione operativa inqueste riflessioni.
9788846492999
Energia e insediamento / Spanedda, Francesco. - (2007).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/75670
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact