Gli autori analizzano l'evoluzione del concetto di Pax nel mondo romano sulla base della documentazione epigrafica e numismatica, confrontata con i lavori degli scrittori greci e latini contemporanei. Emergono differenti impostazioni fra l'età repubblicana e quella augustea, l'affermarsi del concetto di Pax universale durante il I secolo d.C., la nascita dell'imperatore pacator orbis al tempo di Commodo, l'evolzione di questa missione durante il III secolo e nell'impero cristiano

L’imperatore pacator orbis / Mastino, Attilio; Ibba, Antonio. - 2:(2006), pp. 117-150.

L’imperatore pacator orbis

MASTINO, Attilio;IBBA, Antonio
2006

Abstract

Gli autori analizzano l'evoluzione del concetto di Pax nel mondo romano sulla base della documentazione epigrafica e numismatica, confrontata con i lavori degli scrittori greci e latini contemporanei. Emergono differenti impostazioni fra l'età repubblicana e quella augustea, l'affermarsi del concetto di Pax universale durante il I secolo d.C., la nascita dell'imperatore pacator orbis al tempo di Commodo, l'evolzione di questa missione durante il III secolo e nell'impero cristiano
88-89061-23-5
L’imperatore pacator orbis / Mastino, Attilio; Ibba, Antonio. - 2:(2006), pp. 117-150.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11388/74972
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact