Il lavoro - inserito nel Trattato di procedura penale a cura di Spangher (vol. V-Impugnazioni) - esamina anzitutto i profili generali dell'istituto de quo sia con riguardo alla sua funzione, sia ai presupposti ed ai soggetti legittimati. Vengono poi analizzati i casi di revisione dedicando specifica attenzione a quello delle "nuove prove" ed alla possibilità di utilizzare la revisione per attuare le decisioni della Corte europea dei diritti dell'uomo. Si approfondisce, inoltre, il procedimento dinnanzi alla corte d'appello e l'istituto della riparazione dell'errore giudiziario direttamente connesso all'esito favorevole della revisione stessa.

La revisione / Marchetti, Maria Riccarda. - 5:(2009), pp. 925-999.

La revisione

MARCHETTI, Maria Riccarda
2009

Abstract

Il lavoro - inserito nel Trattato di procedura penale a cura di Spangher (vol. V-Impugnazioni) - esamina anzitutto i profili generali dell'istituto de quo sia con riguardo alla sua funzione, sia ai presupposti ed ai soggetti legittimati. Vengono poi analizzati i casi di revisione dedicando specifica attenzione a quello delle "nuove prove" ed alla possibilità di utilizzare la revisione per attuare le decisioni della Corte europea dei diritti dell'uomo. Si approfondisce, inoltre, il procedimento dinnanzi alla corte d'appello e l'istituto della riparazione dell'errore giudiziario direttamente connesso all'esito favorevole della revisione stessa.
978-88-598-0403-1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/74835
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact