Nel saggio si sottolinea l'importanza che la formazione alle professioni dell'aiuto (con particolare riferimento al ruolo dell'assistente sociale) avvenga nella completezza di un discorso basato sulla coessenzialità persona-sistema: formare all'agire, perchè questa figura professionale deve saper aiutare le persone; ma formare anche alla conoscenza del sistema e del territorio su cui si opera, perchè il professionista deve essere consapevole del quadro più ampio nel quale agisce. Quadro nel quale è agente-attore.

Tra sistema e persona, formare alle professioni dell'aiuto / Piga, Maria Lucia. - (2006), pp. 171-188.

Tra sistema e persona, formare alle professioni dell'aiuto

PIGA, Maria Lucia
2006

Abstract

Nel saggio si sottolinea l'importanza che la formazione alle professioni dell'aiuto (con particolare riferimento al ruolo dell'assistente sociale) avvenga nella completezza di un discorso basato sulla coessenzialità persona-sistema: formare all'agire, perchè questa figura professionale deve saper aiutare le persone; ma formare anche alla conoscenza del sistema e del territorio su cui si opera, perchè il professionista deve essere consapevole del quadro più ampio nel quale agisce. Quadro nel quale è agente-attore.
978-88-464-8552-6
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/74714
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact