La figura di Giovanni Spano occupa una posizione importante non solo per la linguistica sarda, ma anche per la dialettogia italiana, nell'àmbito della produzione dei cosiddetti "preascoliani": lo studioso fu infatti attivo nel campo della lessicografia, della descrizione grammaticale, della toponomastica e della documentazione delle diverse varietà parlate in Sardegna.

La figura di Giovanni Spano nella storia della dialettologia italiana / Lupinu, Giovanni. - (2005), pp. 63-82.

La figura di Giovanni Spano nella storia della dialettologia italiana

LUPINU, Giovanni
2005

Abstract

La figura di Giovanni Spano occupa una posizione importante non solo per la linguistica sarda, ma anche per la dialettogia italiana, nell'àmbito della produzione dei cosiddetti "preascoliani": lo studioso fu infatti attivo nel campo della lessicografia, della descrizione grammaticale, della toponomastica e della documentazione delle diverse varietà parlate in Sardegna.
88-7138-366-4
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/73043
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact