All’interno del ricco repertorio delle architetture che caratterizza le singole realtà locali, possono essere riconosciute opere che ben si prestano a descrivere e testimoniare le trasformazioni dello sguardo sulla città e sul territorio, il mutamento delle categorie estetiche su cui si costruisce l’immaginario collettivo. Sono, queste, architetture pioniere, oggetti introdotti in ambienti ai quali sono al principio estranei, che paiono voler testare i luoghi, quasi a predisporli all’avvento di nuovi usi e inediti costumi.

Architetture pioniere, inizi di città e inizi di urbanità / Cicalò, Enrico. - 1:(2009), pp. 202-213.

Architetture pioniere, inizi di città e inizi di urbanità

CICALÒ, Enrico
2009

Abstract

All’interno del ricco repertorio delle architetture che caratterizza le singole realtà locali, possono essere riconosciute opere che ben si prestano a descrivere e testimoniare le trasformazioni dello sguardo sulla città e sul territorio, il mutamento delle categorie estetiche su cui si costruisce l’immaginario collettivo. Sono, queste, architetture pioniere, oggetti introdotti in ambienti ai quali sono al principio estranei, che paiono voler testare i luoghi, quasi a predisporli all’avvento di nuovi usi e inediti costumi.
978-8861040335
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/70522
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact