Il saggio narra e documenta l'esperienza di Antonio Valente come "architetto cinematografico", tratteggiandone la figura poliedrica, sospesa fra avanguardia artistica e spettacolo. Valente viene indagato sia come architetto del CSC e dei teatri di posa di Tirrenia, sia come scenografo in numerose pellicole degli anni '30 e '40.

Antonio Valente architetto e scenografo / Cardone L. - VI:(2010), pp. 345-350.

Antonio Valente architetto e scenografo

CARDONE, Lucia
2010

Abstract

Il saggio narra e documenta l'esperienza di Antonio Valente come "architetto cinematografico", tratteggiandone la figura poliedrica, sospesa fra avanguardia artistica e spettacolo. Valente viene indagato sia come architetto del CSC e dei teatri di posa di Tirrenia, sia come scenografo in numerose pellicole degli anni '30 e '40.
9788831707169
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11388/70420
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact