Il potere sostitutivo nei confronti degli enti territoriali