La tarantella come dispositivo aperto di costruzione dell'identità: una metafora per ripensare il progetto