Modulazione operata da variazioni dell'attività simpatica sulla circolazione cerebrale in un modello animale e nell'uomo